Testata sito CdB
CHIUDIVAI AL SITO

C’╚ UNA SPERANZA!

Nel Centro di Volontariato dove lavoro Ŕ venuta una quarta elementare di ventisette ragazzi-e per fare, nel nostro laboratorio vasetti di ceramica.

Tra loro c’erano ragazzine con tanti capelli, altre con il visino dolce incorniciato dal fazzoletto che copre i capelli, ragazzi col viso chiaro ed altri col viso un po’ pi¨ scuro, qualcuna col viso scuro, altre con gli occhi a mandorla.  Avevano visi e colori diversi ma stavano insieme contenti, senza imbarazzi e senza problemi.  Mi stavano attorno scatenati ma interessati e curiosi della nuova esperienza.

In quella atmosfera mi sono sentita felice: Allora c’Ŕ una speranza !  Viviamo in un paese sempre pi¨ razzista in cui si vincono le elezioni sulla paura della gente verso il diverso e ci governano individui capaci di cose assurde e terribili; dove Ŕ finita solidarietÓ della nostra gente:

- Respingimenti di migranti che arrivano dopo viaggi impossibili pieni di speranza;

- Mancato riconoscimento del diritto d’asilo, mettendo a rischio vite umane;

- Pretendono l’apposizione del crocifisso nei luoghi pubblici e sulla bandiera mentre organizzano l’operazione “Bianco Natale”.

     Quei ragazzi-e erano entusiasti della loro nuova esperienza ma l’esperienza che loro hanno fatto fare a noi ci ha insegnato che, con l’accoglienza e lo stare insieme con naturalezza, la diversitÓ Ŕ bella.

 

Mirella Benedetti - CdB di Ancona

 


Chi vuole inviare un commento sul Primo Piano pubblicato pu˛ inviarlo qui al sito delle CdB

Per andare ai DIBATTITI di PRIMO PIANO clicca qui