“Quando Dio era una donna” di Merlin Stone

Gabriella Natta

Sarebbe sufficiente scorrere l’amplissima bibliografia per qualificare il libro della statunitense Merlin Stone (Quando Dio era una donna, 2011, ed. Venexia, pagg. 296, € 18,70) come uno studio serio e approfondito delle religioni pre-patriarcali della Dea.

Scritto nel 1976 ma pubblicato in Italia solo nel 2011 (a pochi mesi dalla scomparsa dell’ottantenne studiosa) grazie all’editrice Venexia e a Luciana Percovich che ne cura la collana “Le Civette”, il libro documenta il cruento passaggio dalle religioni della Dea al monoteismo patriarcale ebraico e poi cristiano e musulmano che ne hanno preso lentamente il posto. Continua a leggere