23^ Convegno “Donne CdB e non solo”

Doranna Lupi e Anna Caruso

Il 2 e il 3 Dicembre scorsi si è tenuto a Bologna il Coordinamento nazionale delle donne delle Comunità di Base e non solo, provenienti da Trento, Roma, Pinerolo, Firenze, Verona, Milano, Ravenna, Bologna, Padova e Genova.

C’è stato un confronto molto proficuo sulle tematiche relative alla violenza sul corpo delle donne ed una volontà di aprirci ad un confronto più ampio e organizzato con le associazioni femministe che sul territorio nazionale manifestano e denunciano contro il femminicidio, contro ogni forma di violenza, per la difesa della Legge 194.

Il XXIII convegno si terrà a Roma alla Casa Internazionale delle donne (CID) il 23 e 24 Marzo 2019. Il titolo sarà : I nostri corpi di donne. Da luogo del dominio patriarcale a luogo di spiritualità incarnata.

Si prospetta un convegno interessante e partecipato. In tempi di contrattacco all’autodeterminazione delle donne è bene rafforzare le nostre reti di relazioni. E’ necessario resistere e smascherare il sistema di dominio patriarcale. Sempre più donne lo stanno facendo.

Lo abbiamo visto in America con il movimento #metoo, con le donne spagnole scesa in piazza, con il voto del 6 novembre delle donne americane, con il documento “Dissenso comune” contro le molestie sessuali, con la denuncia di Nadia Murad premio Nobel per la pace e con la testimonianza sulla prostituzione di Rachel Moran nel suo libro “Stupro a pagamento”, tradotto in Italia, come atto politico, dalle donne di Resistenza Femminista. I nostri corpi non solo ci appartengono ma testimoniano un’ integrità inviolabile di mente, corpo, emozioni e spiritualità

Questo il programma di massima: arrivo il venerdì sera con cena e serata in libertà. Il sabato mattina vedrà un momento di meditazione e attività corporea, un’introduzione/racconto delle organizzatrici e della CID, le testimonianze dei gruppi di donne che operano sul territorio (Non una di meno, Me Too, centri antiviolenza, Osservatorio interreligioso sulla violenza alle donne, Resistenza Femminista sul tema della prostituzione)

Nel pomeriggio relazione di Elizabeth Green a partire dal suo lavoro sulla violenza sulle donne nella Chiesa. Seguiranno laboratori a gruppi. Alla sera dopo cena festa con danza ebraica. Domenica mattina condivisione di parole e corpo. Seguirà assemblea e dibattito.

Le amiche di Roma, alle quali va tutta la nostra riconoscenza per l’impegno che questo convegno richiederà loro, hanno già iniziato a prendere i contatti con le strutture per l’accoglienza e i pernottamenti. Elizabeth Green ha dato la disponibilità alla partecipazione come relatrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *