Home Politica e Società Dobbiamo fare la nostra scelta.

Dobbiamo fare la nostra scelta.

Fermare la guerra a Gaza non è un obiettivo impossibile.
Dobbiamo fare la nostra scelta.
Complici della guerra o costruttori di pace?

Quanti bambini, quante donne, quanti innocenti dovranno essere ancora uccisi prima che qualcuno decida di intervenire e di fermare questo massacro? Quanti morti ci dovranno essere ancora prima che qualcuno abbia il coraggio di dire basta?

Vergogna! Quanto sta accadendo è vergognoso. Vergognoso è il silenzio dell’Italia e del mondo. Vergognosa è l’inazione dei governi europei e del resto del mondo che dovevano impedire questa escalation. Vergognoso è il veto con cui gli Stati Uniti ancora una volta stanno paralizzando le Nazioni Unite. Vergogna!

Niente può giustificare un bagno di sangue. Nessuna teoria dell’autodifesa può farlo. Nessuno può rivendicare il diritto di compiere una simile strage di bambini, giovani, donne e anziani senza subire la condanna della comunità internazionale. Nessuno può arrogarsi il diritto di infliggere una simile punizione collettiva ad un milione e mezzo di persone. Nessuno può permettersi di violare impunemente la Carta delle Nazioni Unite, la legalità e il diritto internazionale dei diritti umani.

Tutto questo è inaccettabile. Inaccettabile è il lancio dei missili di Hamas contro Israele. Inaccettabile è la guerra scatenata da Israele contro Gaza. Inaccettabile è l’assedio israeliano della Striscia di Gaza. Inaccettabile è la continuazione dell’occupazione israeliana dei territori palestinesi. Inaccettabili sono le minacce di distruzione dello Stato di Israele. Inaccettabili sono le violenze, le umiliazioni e le immense sofferenze quotidiane inflitte ai palestinesi e la costante violazione dei fondamentali diritti umani. Inaccettabile è il nuovo muro costruito sulla terra palestinese. Inaccettabile è il silenzio e l’inazione irresponsabile dell’Onu, dell’Europa e dell’Italia.

La continuazione di questo dramma è una tragedia per tutti. La più lunga della storia moderna. Nessuno può chiamarsi fuori. Siamo tutti coinvolti. Tutti corresponsabili. Questa guerra non sta uccidendo solo centinaia di persone ma anche le nostre coscienze e la nostra umanità. Il nostro silenzio corrode la nostra dignità.

Complici della guerra o costruttori di pace? Dobbiamo fare la nostra scelta. Altre opzioni non ci sono.

Di fronte a queste atrocità, dobbiamo innanzitutto cambiare il modo di pensare. Non ha alcun senso schierarsi con gli uni contro gli altri. Occorre trovare il modo per aiutare gli uni e gli altri ad uscire dalla terrificante spirale di violenza che li sta brutalizzando. Anche la teoria dell’equidistanza è insensata perché nega la verità e falsa la realtà. La vicinanza a tutte le vittime è il modo più giusto di cominciare a costruire la pace in tempo di guerra.

Dobbiamo uscire dalla cultura della guerra. E’ vecchia e fallimentare. Nessuna guerra ha mai messo fine alle guerre. La guerra può raggiungere temporaneamente alcuni obiettivi ma finisce per creare problemi più grandi di quelli che pretende di risolvere. Non c’è nessuna possibilità di risolvere i problemi dei palestinesi, di Israele e del Medio Oriente attraverso l’uso della forza. La via della guerra è stata provata per sessant’anni senza successo. Anche il buon senso suggerisce di tentare una strada completamente nuova.

Dobbiamo pensare e realizzare il Terzo. Non sarà possibile risolvere la questione palestinese o mettere fine alle guerre del Medio Oriente senza l’intervento di un Terzo al di sopra delle parti. Oggi questo Terzo purtroppo non esiste. Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu è ancora paralizzato dal veto degli Stati Uniti. I governi europei sono divisi e incapaci di sviluppare una politica estera comune. Ma questa realtà non è immutabile. Esserne consapevoli deve spingerci a lavorare con ancora maggiore determinazione per pensare e realizzare il Terzo di cui abbiamo urgente bisogno.

Fermare la guerra non è un obiettivo impossibile. Le Nazioni Unite devono cambiare, imporre l’immediato cessate il fuoco, soccorrere e proteggere la popolazione intrappolata nella Striscia di Gaza. L’Europa deve agire con decisione e coerenza per fermare questa inutile strage e ridare finalmente la parola ad una politica nuova. Non può permettersi di sostenere una delle due parti. Deve avere un autentico ruolo conciliatore.

La guerra deve essere fermata ora. Non c’è più tempo per la vecchia politica, per la retorica, per gli appelli vuoti e inconcludenti. E’ venuto il tempo di un impegno forte, autorevole e coraggioso dell’Italia, della comunità internazionale e di tutti i costruttori di pace per mettere definitivamente fine a questa e a tutte le altre guerre del Medio Oriente. Senza dimenticare il resto del mondo. Per questo, dobbiamo fare la nostra scelta.

Giovani, donne, uomini, gruppi, associazioni, sindacati, enti locali, media, scuole, parrocchie, chiese, forze politiche: “a ciascuno di fare qualcosa!“

Perugia, 6 gennaio 2009

Tavola della Pace, Coordinamento Nazionale Enti Locali per la pace e i diritti umani, Acli, Agesci, Arci, Articolo 21, Cgil, Cisl, Pax Christi, Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie, FNSI, Legambiente, Associazione delle Ong italiane, Beati i Costruttori di pace, Emmaus Italia, CNCA, Gruppo Abele, Cipsi, Banca Etica, Volontari nel Mondo Focsiv, Centro per la pace Forlì/Cesena, Lega per i diritti e la liberazione dei popoli, Acea, Acs, Aiccre, Aidos – Associazione Italiana donne per lo sviluppo, Alleanza Islamica d’Italia, Amnesty International, Ancescao nazionale, ANPI Nazionale, Apof – Associazione patologi oltre frontiera, Arci Caccia Nazionale, Arcs, Asal, Associazione Antigone, Associazione Azione per un Mondo Unito, Associazione Culturale Contaminazioni Artistiche, Associazione Handicap e Sviluppo Onlus, Associazione Lunaria, Associazione Medici per l’Ambiente – ISDE, Associazione Naga, Associazione nazionale “A sinistra”, Associazione Nazionale Italia Palestina, Associazione Orlando Bologna, Associazione per il Rinnovamento della Sinistra, Associazione Progetto Accoglienza, Associazione Progetto Arcobaleno, Associazione Sinistra Socialista, Associazione Voglio Vivere onlus, Avsi, Centri Rousseau, Centro Internazionale Helder Camara, Centro Internazionale Studenti Giorgio La Pira, Cestas, Cestim, Cesvi, CeVi – Centro Internazionale di Volontariato, Chiama L’Africa, Ciep – Comitato Internazionale di Educazione per la pace, Cipax – Centro interconfessionale per la pace, Cisp, Ciss, Cittadinanza attiva, Cocis, Commissione Giustizia & Pace della Conferenza Istituti Missionari in Italia, Confederazione dei Marocchini in Italia, Coopi, Coordinamento Genitori Democratici, Coordinamento La Gabbianella, Coordinamento Nord Sud del Mondo, Cospe, Cosv, Deafal, Disvi, Ecoradio, Educaid, Fair coop, Federazione Italiana Circoli del Cinema, FIM-CISL, Fondazione Angelo Frammartino, Fondazione Ernesto Balducci, Forum Ambientalista, Forum delle donne – PRC, FPCGIL – Funzione Pubblica Cgil, Funima International, GiFra – Gioventù Francescana d’Italia, Gruppo Umana Solidarietà, Gvc, Ics, Icu, Intersos, Iscos, Left Youth – Rete Giovani di sinistra, Libera Informazione, Lila nazionale, linkontro.info, Mani Tese, Masci-Movimento Adulti Scout Cattolici Italiani, Medici con l’Africa Cuamm, Medina, Movimento Cristiano Sociali, Movimento Nonviolento, Movimondo, Nexus Emilia Romagna, Overseas, Peace Games Uisp, Peacelink, PeaceReporter, PeaceWaves onlus, Progetto Sud, Prosvil Cgil, Quale Stato – Rivista trimestrale Funzione Pubblica Cgil, Rassegna Sindacale – Cgil, Reds – Rete degli Studenti Medi, Rete Radiè Resch, Ricerca e Cooperazione, Sezione Pubblica, Terra del fuoco, Terres des Hommes, The Jane Goodall Institute, Ucodep, Uds – Unione degli Studenti, Udu – Unione degli Universit
ari, Uisp, Unimondo, Unione Cristiana Evangelica Battista d’Italia, Unione Sportiva Acli, Vas – Verdi Ambiente e Società Onlus, Vis – Volontariato Internazionale per lo Sviluppo, Youth Action for Peace Italia, Ywca-Ucdg-Unione Cristiana delle giovani, Federazione Italiana dei Verdi, Giovani Comunisti/e, Italia dei Valori, Partito della Rifondazione Comunista, PRC – Area Rifondazione per la Sinistra, Sinistra Democratica, Acli Ascoli Piceno, Acli Liguria, Acli Macerata, Acli Mantova, Acli Milano, Acli Senigallia, Acli Trento, Acr Accademia il Milanese, Adesso – Scuola di pace Salvaterra Casalgrande, Agesci Caserta, Agesci Cori 1, Agesci Mantova, Agesci Napoli 6, Agesci Senigallia, Agesci Viterbo 4, Agimi Riccione, Aiccre Liguria, Aifo Rovereto, Ainram Capodarco, Alter Musiculture Roma, AltraBrescia – L’Informazione, Altri Mondi – Sezione Palestina, Amici dei popoli Bologna, Amici della bici Fiab Brescia, Amici di Rekko 7 Ravenna, Amnesty International Gruppo Italia 79 Mantova, Anpi Campi Bisenzio, Anpi Crescenzago, Anpi Imola, Apertamente Bologna, Aprimondo Centro Poggeschi Onlus, Arci “Romano Carotti” Bassano del Grappa, Arci Ancona, Arci Arezzo, Arci Bari, Arci Campi Bisenzio, Arci Circolo Chierici Cadelbosco Sotto, Arci Firenze, Arci Livorno, Arci Lucca, Arci Mantova, Arci Prato, Arci Provinciale Viterbo, Arci Puglia, Arci Querencia L’Aquila, Arci Regionale Abruzzo, Arci Servizio Civile Como, Arci Servizio Civile Viterbo, Arci Uisp Montefalcone, Arci Valdarno, Arthena Lerici, Associazione “Il Girotondo – Gruppo Solidarietà Don Bosco”(Asti), Associazione “Il Porcospino” Alessandria, Associazione “In Viaggio”- Maneggio, Associazione “Sorgente ’90”Cembra, Associazione Amici dei popoli Bologna, Associazione Bambini Vittime Onlus, Associazione Bicipace 2009, Associazione Centro Anti-violenza Parma, Associazione Cittadini per la Pace Castelfranco Veneto, Associazione Competere 97, Associazione Con vista sul mondo Onlus Mantova, Associazione Contro la violenza alle donne Modena, Associazione Cultura della Pace Sansepolcro, Associazione Culturale Universitaria Gulliver Ancona, Associazione Culturale Arancia Donne Sudsahariane Senigallia, Associazione Culturale Ardinia (L’Aquila), Associazione Culturale Fata Morgana, Associazione Culturale IndieGesta Ceccano, Associazione Culturale Insanamente Cortona, Associazione Culturale IntermaliaXXV Aprile Ventimiglia, Associazione Culturale Librarci Cesena, Associazione Culturale Prometeo Ricerca, Associazione Culturale Salcotto Cortona, Associazione Dai Ruote alla pace, Associazione di volontariato Terrae di lavoro Sora, Associazione disciplinare Sociologi e Consulenti della Comunicazione-Consocom, Associazione Donne per la solidarietà – Scuola d’Azione per lo Sviluppo Sostenibile, Associazione Ecologisti Democratici, Associazione Educazione Solidarietà Terzomondo Firenze, Associazione Ezechiele 37 Prato, Associazione Fabrizio Mirabella, Associazione Fornaletti Impegno e Solidarietà, Associazione Fratelli dell’Uomo, Associazione Good Samaritan Ivrea, Associazione Granello di senape, Associazione Il Pettirosso Tolentino, Associazione Imagine Onlus, Associazione Interculturale Todo Cambia Milano, Associazione Istituto per la Promozione del servizio civile Torre del Greco, Associazione Italianats Cantù, Associazione Kairos Onlus Milano, Associazione Kenda Onlus, Associazione L’Arca della pace Udine, Associazione La Goccia Bovolone, Associazione La terra di nessuno Castrano, Associazione Lavori in corso Lucera, Associazione Liberamente Mente Libera, Associazione Liberi Partigiani Italiani Modena, Associazione Luca Rossi Milano, Associazione Meter Avola, Associazione Mir Sada – Progetto per la Pace Lecco, Associazione Murales Fondi, Associazione Noi Ragazzi del Mondo Marche, Associazione Nonsolonoi Rezzato, Associazione Nuovi Cittadini Onlus, Associazione Nuovi Orizzonti Messina, Associazione Oltre i Confini Onlus, Associazione Onlus Project ar.pa., Associazione Pace per Gerusalemme – Il Trentino e la Palestina Onlus, Associazione Paciamoci Onlus, Associazione Penelope Bordighera, Associazione per l’Ambasciata della democrazia locale a Zavidovici, Associazione per la pace di Modena, Associazione per la pace Schio, Associazione per la pace Sommacampagna, Associazione per la pace tra i popoli Verona, Associazione per la sinistra Unita e plurale Firenze, Associazione per la sinistra Viterbo, Associazione per un commercio equo e solidale “Verso Sud” Cecina, Associazione PerWilma, Associazione Prometeo AITF Sardegna, Associazione Reterosa Tivoli, Associazione Rosa Bianca Como, Associazione Scuola senza frontiere Mantova, Associazione Senza Confine Aprilia, Associazione Shishu Rovereto, Associazione Sos Crescere San Lazzaro di Savena, Associazione Stranieri Multietnica Senigallia, Associazione Terra e Cielo Messina, Associazione Trentina Accoglienza Stranieri, Associazione Un Tetto Senigallia, Associazione Unire la sinistra Ascoli Piceno, Associazione Verdi Castellana Grotte, Associazione Vicenza capoluogo, Associazione Volontari “Il Cavallo Bianco” (Roma), Associazione Yakaar (Italia – Senegal), Aucs Viterbo, Auser Insieme Canturium Onlus Como, Avis Regionale Emilia Romagna, Ayusya Associazione di protezione della Vita San Colombano Certenoli, Azione Cattolica Diocesana Senigallia, Banca del Tempo Este, Banca Etica Mantova, Biblioteca Comunale Rezzato, Bottega del Mondo Pesaro, Caam – Comitato Autoaiuto malagiustizia, Cantiere sociale per Castelnuovo Berardenga, Caritas Diocesana Mantova, Caritas Diocesana Senigallia, Cartello per la pace Palermo, Casa del popolo “Il progresso” Firenze, Casa della pace Filippo De Girolamo Verona, Casa per la pace Alto Garda e Ledro, Centro Bruno Cavalletto Mantova, Centro d’Arte e Cultura Delta (Potenza), Centro di Formazione Santos- Dilani, Centro diritti e solidarietà Cassino, Centro E. Balducci Rugliano Centro Giovanile Giovanni XXIII Treia, Centro Impastato Palermo, Centro palesano Onlus di Badia Polesine, Centro per la pace E. Balducci Livorno, Centro studi Juan Gerardi Ravenna, Centro Turistico Acli Ascoli Piceno, Cesc-Project, Cgil Bologna, Cgil Cesena, Cgil Civitavecchia, Cgil Fossombrone, Cgil Mantova, Cgil Padova, Cgil Scuola Treviso, Cgil Senigallia, Cgil Sondrio, Cgil Varese, Cgil Venezia, Chiesa Evangelica Valdese Mantova, Circolo Pasolini Pavia, Circoscrizione “Via Bologna” Ferrara, Cisl Ascoli Piceno, Cisl Macerata, Cisl Senigallia, Cisl Toscana, Comitato Caserta Città di Pace, Comitato delle Associazioni per la pace e i diritti umani di Rovereto, Comitato Intercomunale per la Pace del Magentino, Comitato Nepi per la pace, Comitato pace disarmo e smilitarizzazione del territorio Campania, Comitato pace e cooperazione internazionale Chieri, Comitato pace Portogruaro, Comitato pace Rachel Corrie Valpolcevera, Comitato per l’educazione alla mondialità Sommacampagna, Comitato veronese Acqua Bene Comune, Commissione Comunale per la pace Bagno a Ripoli, Commissione Giustizia e Pace dell’Arcidiocesi di Trento, Comunità del Carmine di Voghera, Comunità di base “Viottoli” Pinerolo, Comunità di base di Torino, Comunità di Vita Cristiana Napoli, Comunità Islamica mantovana, Consorzio Il mare in Montagna Tusa, Cooperativa Bottega della solidarietà onlus Savona, Cooperativa Chico Mendes Milano, Cooperativa Consumo Rezzato, Cooperativa E’pappeci, Cooperativa El Ceibo Verona, Cooperativa La Genovesa Verona, Cooperativa Mappamondo Mantova, Cooperativa Mosaico Mantova, Cooperativa Radio Base Mantova, Cooperativa sociale Aquaaltra Venezia, Cooperativa sociale Altrevie Roma, Cooperativa sociale Commercio Equo e Solidale Lecce, Cooperativa sociale Jokko Asti, Cooperativa sociale Mondo Solidale Chiaravalle, Cooperativa sociale Pace e Sviluppo Treviso, Coordinamento Comasco per la pace, Coordinamento Diversi Uguali Arezzo, Coordinamento per la Pace di Bagnacavallo, Coordinamento per la pace Mantova, Coordinamento per la pace nel Cento–Pievese, Coordinamento Regionale pugliese “La Rete”, CS&L Consorzio Sociale, CTM Lecce, CVM – Centro Volontari Marchigiani, Dipartimento I
nternazionale Iscos e pace–Cisl Bergamo, Dipartimento Internazionale Iscos e pace–Cisl Lombardia, Ecoinformazioni, Emergency Mantova, Ervet – Emilia Romagna valorizzazione Economica Territorio, Federazione Città Sociale Napoli, Federazione Giovanile Evangelica Italiana, Filca Cisl Lombardia, Filt Cgil Veneto, Flc Cgil Cosenza, Fondazione Don Tonino Bello Alessano, Fondazione E. Zancan Padova, Fondazione Roberto Franceschi, Fondo di Solidarietà Racconigi, Forum palesano per la pace-Consulta per la pace Comune di Rovigo, Forum trentino per la pace e i diritti umani di Trento, Gruppo 7 donne per la pace Mantova, Gruppo Azione Non Violenta La Spezia, Gruppo Donne No dal Molin Vicenza, Gruppo Donne Ponte San Nicolò, Gruppo Eda – Educazione degli adulti (Bologna), Gruppo Educhiamoci alla pace Bari, Gruppo Emmaus San Benedetto del Tronto, Gruppo Esperantista Marchigiano, Gruppo Famiglie per la pace Vicenza, Gruppo Mamme Bionike Trentino, Gruppo Oltre di Vernante, Gruppo Persona-Ambiente Casalmaggiore, Gruppo Socialmente giovani, Gruppo Solidarietà Ancona, Gruppo Trend –Turisticando Tusa, Gruppo Trend-Atelier di progettazione Tusa, Gruppo Volontari Brianza, I care Treviso, Ingegneria senza frontiere Firenze, Ingegneria Senza Frontiere Pisa, Iscos Marche, Istituto Ernesto De Martino, Kansar – Cenacolo Culturale Uisp Pietrasanta, La Crèperia Equosolidale Trevignano Romano, La scuola di Pace (Roma), Lega Islamica Autonoma in Valle d’Aosta, Legambiente Cefalù, Legambiente Centro Italia, Legambiente del Vercellese, Legambiente Este, Legambiente Fagiani nel mondo Verona, Legambiente Gaia Foggia, Legambiente La Roverella Novafeltria, Legambiente Verdeacqua Serra de’ Conti, LettereInMovimento Modena, Libera Carmagnola, Libera Mugello, Lista Civica Bene Comune Fano, Lista Civica il Mulino Sambuca Pistoiese, Mediterraneo for peace, Meg Messina, Minareti.it, Missionari Saveriani Ancona, Missionari saveriani Brescia, Mondo Senza Guerre, Ong Solidaunia – La Daunia per il Mondo, Opera dell’Immacolata Bologna, Orientamoci Onlus, Osservatorio Palestina Napoli, Osservatorio per la pace del Comune di Capannori, Osservatorio Regionale per la pace Regione Puglia, Pacifico Adriatico Pesaro, Pax Christi Lamezia Terme, Percorsi di pace, Piccola Editrice Celleno, Piccolo Teatro del Me – Ti Paglieta, Pinacoteca Internazionale dell’Età Evolutiva Rezzato, Progetto Sulla Soglia Vicenza, Pubblica Assistenza Città di Forlì, Rete Comuni Solidali, Rete di Economia Etica e Solidale delle Marche, Rete Gas i Fontanili, Rete Radiè Resh Macerata, Rete Radiè Resh Quargnento, Rivista Arte & Carte, Rivista Zapping, Rsu Fiom Cgil Fomas, Rsu G.D. spa Bologna, Scuola di pace Boves, Scuola di pace Macerata, Scuola di pace Nocera Inferiore, Scuola di pace Senigallia, Semi di pace Rende, Sinistra Universitaria Bologna, Tavola della pace e della cooperazione Pontedera, Tavola della pace Friuli Venezia Giulia, Tavola della pace Marano sul Panaro, Tavola della pace Monza e Brianza, Tavola della pace–Circolo Peppino Impastato Valle Brembana, Tavolo della pace Franciacorta–Monte Orfano Brescia, Tavolo delle associazioni del Cuneese, Tavolo per la pace Val di Cecina, Tenda Solidal Cassino, UDS Lazio, UDU L’Aquila, UIL Mantova, UIL Senigallia, UNESCO Siena, Liceo Scientifico Statale Benedetti Venezia, Federazione dei Verdi Castellana Grotte, Federazione dei Verdi Pisa, Federazione dei Verdi Senigallia, Federazione provinciale dei Verdi Ferrara, Giovani Democratici Bologna, IDV Senigallia, PCL Ancona, PD Appignano, PD Bellusco, PD Civitella d’Agliano, PD Este, PD Imola, PD Povo, PD Rezzato, PD Senigallia, PD Sovizzo, PdCI Milano, PdCI Provincia di Macerata, PdCI Senigallia, Prc Circolo Ossolano, Prc Domodossola, Prc Foggia, Prc Senigallia, Prc Vallecorsa, Sinistra Democratica Cesena, Sinistra Democratica Fano, Sinistra Democratica Senigallia, Acli Umbria, Arciragazzi Narni, Associazione Culturale Eg – Lab Perugia, Associazione Italia Israele Perugia, Associazione Narni per la pace, Associazione Ossigeno Onlus Perugia, Associazione Smile Umbria, Associazione Umbria Equosolidale, Cantiere Umbria, Centro Città Nuova Spoleto, Comitato internazionale 8 marzo, Comitato ternano per la pace e i diritti umani, Comunità Capodarco Perugia, Ecologisti democratici dell’Umbria, E-Laboratorio Perugia, Equazione Bottega del Mondo Marciano, Human Beings, Legambiente Umbria, Libera Umbria, Libera Università popolare dell’Umbria – Auser, Monimbò, Movimento La Mongolfiera Assisi, Sinistra Universitaria – UDU Perugia, Volontarie del Centro di Prima Accoglienza per Donne vittime della violenza, Consulta PD Infanzia Adolescenza “Gianni Rodari” Assisi, Coordinamento Donne Italia dei Valori Umbria, Gruppo Donne PD Assisi, Italia dei Valori Umbria, PD Castiglione del Lago, PD Umbria, Prc – Circolo “Rosanna Cipolla” Bastia Umbra, Prc Narni, Prc Provincia di Perugia, Prc Umbria, Comune di Agliana, Comune di Agrate Brianza, Comune di Alba, Comune di Albiolo, Comune di Alfonsine, Comune di Allerona, Comune di Ancona, Comune di Arezzo, Comune di Aviano, Comune di Avigliana, Comune di Bagno a Ripoli, Comune di Bagno di Romagna, Comune di Bari, Comune di Barzago, Comune di Bastia Umbra, Comune di Besana in Brianza, Comune di Biella, Comune di Bolzano, Comune di Bresso, Comune di Budrio, Comune di Calcinaia, Comune di Calenzano, Comune di Campello sul Clitunno, Comune di Campi Bisenzio, Comune di Capannori, Comune di Caponago, Comune di Carpi, Comune di Cascina, Comune di Castel d’Ario, Comune di Castel Maggiore, Comune di Castel Ritaldi, Comune di Castelnuovo Magra, Comune di Castelviscardo, Comune di Castiglione del Lago, Comune di Cava de Tirreni, Comune di Cavriago, Comune di Certaldo, Comune di Cesena, Comune di Cinisello Balsamo, Comune di Cisternino, Comune di Città di Castello, Comune di Civitella in Val di Chiana, Comune di Civitella Val di Chiana, Comune di Collegno, Comune di Cologno Monzese, Comune di Concorezzo, Comune di Condove, Comune di Corciano, Comune di Coriano, Comune di Cormano, Comune di Corsico, Comune di Costacciaro, Comune di Cremona, Comune di Cusano Milanino, Comune di Empoli, Comune di Enna, Comune di Faenza, Comune di Fanna, Comune di Fiesole, Comune di Fiorano Modenese, Comune di Foligno, Comune di Forlì, Comune di Fossato di Vico, Comune di Gattatico, Comune di Gatteo, Comune di Genzano di Roma, Comune di Grottammare, Comune di Gualdo Tadino, Comune di Gubbio, Comune di L’Aquila, Comune di Lainate, Comune di Lerici, Comune di Lisciano Niccone, Comune di Livorno, Comune di Luzzara, Comune di Macerata, Comune di Magione, Comune di Mantova, Comune di Marano sul Panaro, Comune di Marsciano, Comune di Massa Martana, Comune di Mira, Comune di Modena, Comune di Monte San Vito, Comune di Montefalco, Comune di Montelupo Fiorentino, Comune di Monterado, Comune di Monterotondo, Comune di Montevarchi, Comune di Napoli, Comune di Narni, Comune di Nocera Umbra, Comune di Nonantola, Comune di Novafeltria, Comune di Novellara, Comune di Orvieto, Comune di Osnago, Comune di Ovada, Comune di Pavullo nel Frignano, Comune di Peccioli, Comune di Perugia, Comune di Pesaro, Comune di Piacenza, Comune di Pienza, Comune di Pietralunga, Comune di Pisa, Comune di Pizzighettone, Comune di Poggibonsi, Comune di Poggio a Caiano, Comune di Pontedera, Comune di Portogruaro, Comune di Predappio, Comune di Putignano, Comune di Quarrata, Comune di Quiliano, Comune di Quingentole, Comune di Ravenna, Comune di Rezzato, Comune di Riccione, Comune di Rosignano Marittimo, Comune di Rovigo, Comune di Salzano, Comune di Samarate, Comune di San Giacomo delle Segnate, Comune di San Giorgio di Mantova, Comune di San Miniato, Comune di San Nicola La Strada, Comune di San Secondo Parmense, Comune di Sasso Marconi, Comune di Sassuolo, Comune di Scandiano, Comune di Schio, Comune di Sedriano, Comune di Senigallia, Comune di Sesto Fiorentino, Comune di Sesto San Giovanni, Comune di Sigillo, Comune di Smerillo, Comune di Sommacampagna, Comune di Spoleto, Comune di Stradella, Comune di Stroncone, Comune di Sulmona, Comune di Tavarnelle Val di Pesa, Comune di Terni, Comune di Tredoz
io, Comune di Umbertide, Comune di Valfabbrica, Comune di Venezia, Comune di Verbania, Comune di Vernio, Comune di Vicenza, Comune di Vicovaro, Comune di Vignola, Comune di Villa Carcina, Comune di Villasanta, Comune di Vinci, Comune di Volterra, Comune di Zagarolo, Comune di Zocca, Comunità Montana Cusio Mottarone, Coordinamento Comuni pace della provincia di Torino, Coordinamento Comuni trentini per la pace, Coordinamento Pace in Comune della Provincia di Milano, Coordinamento Enti Locali per la pace della Provincia di Cremona, Coordinamento regionale Enti Locali per la pace Friuli Venezia Giulia, Unione Comuni del Rubicone, Consiglio Provincia autonoma di Trento, Provincia dell’Aquila, Provincia di Alessandria, Provincia di Ancona, Provincia di Ascoli Piceno, Provincia di Bari, Provincia di Belluno, Provincia di Biella, Provincia di Brindisi, Provincia di Cremona, Provincia di Ferrara, Provincia di Forlì – Cesena, Provincia di Gorizia, Provincia di Lecce, Provincia di Lecco, Provincia di Livorno, Provincia di Lucca, Provincia di Macerata, Provincia di Mantova, Provincia di Massa Carrara, Provincia di Milano, Provincia di Modena, Provincia di Napoli, Provincia di Perugia, Provincia di Pesaro e Urbino, Provincia di Pisa, Provincia di Prato, Provincia di Venezia, Provincia di Viterbo, Consiglio Regionale Marche, Consiglio Regionale Veneto, Regione Campania, Regione Toscana, Regione Umbria.

(adesioni al 16 gennaio 2009)

Le adesioni vanno indirizzate alla Tavola della pace
via della viola, 1 (06100) Perugia 075.5736890 – Fax 075.5739337 segreteria@perlapace.it – www.perlapace.it

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.