Home Politica e Società FIRMA CON NOI – COMITATO PROMOTORE

FIRMA CON NOI – COMITATO PROMOTORE

Carissime e carissimi,

Vi comunichiamo che FINALMENTE venerdì 13 febbraio la nostra Proposta di Legge Regionale di iniziativa popolare n. 477/2007 per la “Istituzione dei Centri Antiviolenza con Case Segrete” è stata liberata dalla IV Commissione Consiliare.

La proposta, in tempi brevissimi, sarà trasmessa alla I Commissione Consiliare – Bilancio – per l’acquisizione del parere sulla norma finanziaria; successivamente tornerà alla IV Commissione Consiliare per il voto definitivo e la sua trasmissione in Consiglio: sembra possibile il suo inserimento nell’ordine del giorno di una data prossima all’ 8 marzo (2009…).

In questi ultimi mesi abbiamo curato e sollecitato i rapporti con le consigliere regionali, per condividere il più possibile la proposta e verificare la loro disponibilità politica a sostenerne i principi fondamentali.

Il passaggio in aula della proposta di legge è una tappa delicata e molto importante in quanto sarà quella la sede di discussione e di possibili modifiche della stessa.

Diventa necessaria, pertanto, la presenza in Consiglio nel giorno della discussione di tutte/i coloro che hanno dato sostegno concreto a questa iniziativa che ha contato su tantissime firme di cittadine e cittadini.

Vi comunicheremo immediatamente i pareri delle Commissioni sopraccitate e della data della discussione in Consiglio della nostra Legge.

Vi chiediamo di collaborare alla diffusione di questa nota e delle future attraverso le vostre reti e comunicando a questo indirizzo mail i vostri contatti.

Siamo ormai alla conclusione di questo iter che porterà la proposta in cui abbiamo creduto e crediamo ad essere una Legge Regionale: è necessario un ultimo sforzo e il massimo impegno da parte di tutte/i!

Ci auguriamo di incontrarci TANTE E TANTI in Consiglio Regionale, a Palazzo Lascaris.
Grazie ancora a tutte e a tutti. A presto.

Comitato Promotore “Firma con noi”

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.