Home Comunità Cristiane di Base Una canzone di pace 2011

Una canzone di pace 2011

E’ l’occasione per far emergere e far esibire i talenti guidati solo dalla passione per la musica e per il canto.
E’ la festa che da 11 anni chiude le nostre attività e ci permette di incontrare tante realtà impegnate e virtuose.
E’ una esplosione di gioia per manifestare il dissenso per una società che soffoca la fantasia.
E’ il nostro modo per continuare a credere che è possibile cambiare.


Associazione Scuola di pace
 
S.L: 2° Trav. Maglione,37 – 80144 Napoli
Sede Operativa: Via Foria,93
Tel/fax: 0817373462 – 3333963476
c/c postale: 44615276 – C.F: 94213410635
www.cdbcassano.it – scuoladipace1@virgilio.it


Una canzone di pace 2011

 E’ indetta l’11° Rassegna musicale “Una canzone di pace” che si terrà sabato 21 maggio 2011 con inizio alle ore 18,00 al Teatro Auditorium Scampia – Viale della Resistenza – Napoli.
 Sono ammessi a partecipare gruppi musicali o singoli musicisti che presentano un pezzo originale, per musica e testo, inerente i temi della pace e della nonviolenza come la libertà, la solidarietà, la giustizia, il diritto di ogni popolo e di ogni persona ad una vita dignitosa, il rispetto della terra e di tutte le forme viventi, il gioco, l’amicizia, l’amore, la felicità,…Si richiama poi l’attenzione sul tema di quest’anno: “Cittadini consapevoli, per una presenza attiva e propositiva nella società”.
 La Scuola di pace garantisce il regolare svolgersi di tutta l’attività e farà in modo che prevalga sempre un clima di totale amicizia e solidarietà artistica nella consapevolezza che è fuor di luogo ogni sorta di competitività.
 La rassegna è suddivisa in due sezioni: Associazioni e Gruppi emergenti.
 All’atto dell’iscrizione, che deve avvenire improrogabilmente entro il 20 aprile, gli interessati consegnano alla segreteria una scheda tecnica del gruppo e la canzone (testo e musica) che sarà sottoposta, per l’ammissione, alla giuria che terrà conto della qualità musicale e soprattutto dei contenuti espressi nel testo.
 I testi e le musiche presentate non devono essere tutelati dalla SIAE.
 I partecipanti saranno rappresentati da un componente del gruppo che verrà convocato per definire le questioni tecniche.
 Alla fine di aprile si svolgerà la preselezione delle otto canzoni che parteciperanno alla Rassegna.
 I gruppi che non si presentano alla sessione di prove di venerdì 20 maggio saranno automaticamente esclusi dalla rassegna.
 La giuria è composta da 5 membri: il Presidente dell’Ass. Scuola di pace, un/una musicista, un/una prof di lettere, due studenti/studentesse.
 Il giudizio della giuria è, come sempre, insindacabile.
 Tutti i partecipanti riceveranno una targa.
 La giuria assegnerà il premio per il migliore testo e per la migliore musica.
 Il pubblico voterà la più bella canzone della Sezione Associazioni e la piu’ bella canzone della sezione Gruppi emergenti che sarà proclamata “Canzone di pace 2011”.
 Al vincitore spetterà la realizzazione professionale di un booklet.

Quest’anno, a richiesta, ci sarà la possibilità di allestire le “bancarelle creative” dove si offriranno prodotti artigianali nati dalla fantasia e dal lavoro di chi manifesta un diverso modo di intendere l’uso e/o il riuso di materiali poveri.

La libera sottoscrizione indetta in occasione di tale manifestazione andrà a beneficio dell’”Asilo Gregorio Donato. Centro per i diritti dell’infanzia” di Quihà-Makallè nel nord dell’Etiopia. www.forumgregoriodonato.org

Per ogni altra informazione contattare la segreteria.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.