Home Comunità Cristiane di Base Veglia di solidarietà alla BVA

Veglia di solidarietà alla BVA

Cari amici

vi allego l’invito a partecipare alla veglia nella chiesa della BVA come atto di solidarietà ai cristiani-cittadini e a don Paolo Boschini che hanno subito un grave atto di intimidazione per le loro “coraggiose” iniziative sociali, politiche e religiose.

Beppe Manni, Cdb Modena

——————————————————————
ARCIDIOCESI DI MODENA – NONANTOLA
Comunicato Stampa: Accanto alla comunità parrocchiale della Beata Vergine Addolorata

L’arcivescovo mons. Antonio Lanfranchi e tutta la Chiesa di Modena-Nonantola esprimono vicinanza e solidarietà a don Paolo Boschini ed alla comunità parrocchiale della Beata Vergine Addolorata, vittime, nei giorni scorsi di gesti intimidatori di matrice mafiosa, con gli sfregi alla mostra “Scampia. Volti che interrogano” di Davide Cerullo, allestita in chiesa, le minacce al parroco e ad una catechista.

La Chiesa di Modena rinnova il suo impegno, non di oggi, per una cultura della legalità che vede al centro l’uomo: Pastorale Giovanile e Caritas, da tempo, attraverso numerosi strumenti, come i percorsi di Animatamente, Casa 21 Marzo, Martedì del Vescovo e campi estivi, realizzano esperienze di conoscenza, educazione e scambio, rivolti particolarmente ai giovani, collaborando anche all’animazione delle celebrazioni cittadine del 21 marzo, Giornata della memoria e dell’impegno per le vittime delle mafie.

La comunità cristiana modenese si sente sostenuta da Consiglio comunale di Modena, Consiglio Provinciale, Libera, Azione Cattolica e da quanti, in questi giorni hanno espresso, in molti modi, la propria vicinanza e solidarietà.

Afferma ancora una volta che non c’è nulla di cristiano in un modello culturale che si fonda sulla sopraffazione e la violenza.

L’arcivescovo mons. Lanfranchi parteciperà domenica 8 maggio alla veglia “In memoria di me”, organizzata nella parrocchia della Beata Vergine Addolorata “in memoria dei servitori dello Stato caduti nella difesa delle istituzioni e a sostegno di tutte le persone che mettono il loro impegno a servizio della legalità nella vita pubblica, specialmente nelle situazioni dove sono forti la violenza e le intimidazioni”.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.