Home Europa e Mondo Per un islamismo aperto alla diversità

Per un islamismo aperto alla diversità

Tempi di fraternità, gennaio 2014

 Siamo un gruppo di musulmani/e progressisti/e che desiderano promuovere, in Francia, un islamismo pacificato, riformato, inclusivo. Il nostro progetto è la creazione di una moschea del “Tawhid” (dell’Unicità), dove ognuno/a potrà venire a pregare almeno una volta alla settimana, senza discriminazioni di pensiero e di genere per nessuno/a.

I nostri dieci principi-guida, che riteniamo necessari per realizzare questo progetto di Moschea Tawhid, ci sono ispirati da associazioni sorelle di musulmani/e progressisti/e che, fuori dalla Francia, hanno già realizzato questo bel progetto:

1 – Identità – Accettiamo qualsiasi persona musulmana che si identifica come tale. La veridicità e l’integrità di questa dichiarazione è questione tra l’individuo e Dio e non è di competenza dello Stato; non è niente di più e non è una questione che altre persone possono o devono giudicare.

2 – Uguaglianza – Affermiamo la pari dignità di ogni essere umano, senza distinzione di razza, di sesso, di genere, di etnia, di nazionalità, di religione, di orientamento sessuale o di abilità (o disabilità). Ci siamo impegnati a lavorare per società che garantiscano opportunità sociali, politiche, educative ed economiche per tutti e tutte.

3 – Laicità (separazione tra autorità religiose e statali) – Noi crediamo che la libertà di coscienza non è soltanto essenziale per tutte le società umane, ma che fa parte integrante della rappresentazione coranica dell’umanità. Noi crediamo che un governo laico sia l’unico modo per raggiungere l’ideale islamico, così come l’assenza di coercizione in materia di fede.

4 – Libertà di espressione – Noi sosteniamo la libertà di espressione e la libertà di dissenso, sia essa politica, artistica, sociale o religiosa, anche se questo termine può essere offensivo o il dissenso può essere considerato blasfemo. Nessuno dovrebbe essere legalmente perseguitato, arrestato o detenuto per aver dichiarato o promosso opinioni impopolari.

5 – Universalità dei diritti dell’essere umano – Noi affermiamo il nostro impegno per la giustizia sociale, economica e ambientale. Noi crediamo che la piena libertà di sviluppo di tutti i popoli, in un mondo sicuro e sostenibile, sia una condizione ‘sine qua non’ della libertà, della civiltà e della pace. Sosteniamo gli sforzi per garantire universalmente la salute, l’educazione pubblica, la tutela del nostro ambiente e l’eliminazione della povertà.

6 – Diritti della donna – Noi sosteniamo l’azione delle donne e la loro autodeterminazione in tutti gli aspetti della loro vita. Crediamo nella piena partecipazione delle donne nella società a tutti i livelli. Affermiamo il nostro impegno per la giustizia in materia di riproduzione e di autonomia delle donne affinché esse prendano sane decisioni intorno al loro corpo, alla loro sessualità e alla loro riproduzione.

7 – Diritti LGBT – Noi sottoscriviamo i diritti umani e civili di lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersessuali, queer e di tutte le persone LGBTQI (… ). Sosteniamo la piena uguaglianza e l’inclusione di tutti gli individui, indipendentemente dal loro orientamento sessuale o dalla loro identità di genere, nella società e nella comunità musulmana. Affermiamo il nostro impegno a porre fine alla discriminazione basata sull’orientamento sessuale e sull’identità di genere.

8 – Analisi critica e interpretazione – Chiamiamo tutti/e a un impegno critico nei confronti dei testi islamici, della giurisprudenza tradizionale e dell’attuale “narrazione” dei musulmani. Noi crediamo che il pensiero critico è essenziale per lo sviluppo spirituale. Promuoviamo interpretazioni che corrispondano ai principi fondamentali del Corano: di tolleranza, di inclusione, di misericordia, di compassione e di equità.

9 – Compassione – Noi affermiamo che la giustizia e la compassione devono essere i principi-guida per tutti gli aspetti del comportamento umano. Denunciamo il militarismo e la violenza, sia a livello individuale che di organizzazione o di nazione.

10Diversità – Noi abbracciamo il pluralismo religioso e la diversità delle ispirazioni che motivano le persone ad abbracciare la giustizia sociale. Noi crediamo che la religione non è la sorgente esclusiva della verità. Per questo ci impegneremo, insieme a diverse tradizioni fìlosofìche e spirituali, alla ricerca di un mondo più giusto, più pacifico e sostenibile.

(Testo originale: “Musulmans Progressistes de France – Mosquée de l’Unicité” – Dal gruppo Facebook: “Musulmans Progressistes de France – Mosquée de l’Unicité”, Fonte: www.giornata.org)

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.