Home Gruppi e Movimenti di Base Confronti – Semi di Pace

Confronti – Semi di Pace

Cari amici, gentili amiche,

vi scriviamo per proporvi di aderire alla XVII edizione di “Semi di pace” che si svolgerà dal 22 febbraio al 1° marzo 2015.

Come saprete, “Semi di Pace” è un programma di incontro tra esponenti della società israeliana e palestinese che vengono in Italia sia per conoscersi meglio tra di loro – l’attuale situazione politica e militare scoraggia o impedisce questo tipo di incontri – sia per condividere con il pubblico italiano le loro esperienze di impegno a favore del dialogo e le loro analisi sul conflitto. La caratteristica di questa iniziativa è che, dopo un breve periodo di orientamento rispetto alla realtà italiana assicurato da Confronti, i “testimoni” si dividono in coppie – un israeliano e un palestinese – e parteciperanno alle attività e/o incontri organizzati dai gruppi, dalle associazioni e dalle istituzioni che hanno richiesto la loro presenza.

L’edizione del 2015 vedrà il coinvolgimento di una delegazione composta da 6 persone: due membri dell’associazione Parents’ Circle, composta da famiglie israeliane e palestinesi che hanno avuto in comune la sorte di vedere i propri familiari morire a causa del conflitto; due membri dell’Interfaith Encounter Association, organismo che promuove il dialogo tra ebrei, cristiani e musulmani; due operatori sociali e attivisti per i diritti umani (un israeliano membro dell’associazione Road to recovery e un palestinese dell’organizzazione Holy Land Trust).

La proposta che rivolgiamo a tutti voi è quella di aderire a questa edizione di Semi di pace collaborando con noi alla realizzazione dell’evento pubblico di presentazione del progetto che si terrà mercoledì 25 febbraio, h. 18.00, presso la Chiesa metodista di via XX settembre (angolo Via Firenze) di Roma. Il vostro contributo può tradursi in un supporto di tipo economico/logistico all’organizzazione della serata (che proseguirà con una cena), oppure semplicemente nella diffusione mediante i vostri canali; in generale sarà gradito ogni aiuto che vorrete darci per la buona riuscita dell’evento.

Siamo sicuri, infatti, che un progetto come Semi di Pace accomuni le sensibilità delle nostre organizzazioni in quanto permette ai delegati di condividere il proprio percorso di riconciliazione anche in una fase complessa come quella attuale. Anche per questo contiamo sul vostro sostegno e sulla vostra adesione.

Se interessati, vi preghiamo di mettervi in contatto quanto prima con l’Ufficio Programmi, tel. 06 4820503 fax 06 4827901 e-mail: programmi@confronti.net.

Sicuri che vorrete considerare con attenzione la nostra proposta, vi inviamo un caro saluto di pace, shalom, salaam.
Stefania Sarallo e Michele Lipori

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.