Home Comunicati Segreteria cdb Alla Chiesa Evangelica Valdese per il 17 febbraio…. di SegreteriaCdB

Alla Chiesa Evangelica Valdese per il 17 febbraio…. di SegreteriaCdB

COMUNITA’ CRISTIANE DI BASE
Segreteria Tecnica Nazionale
c/o Cdb Viottoli
Via Martiri del XXI, 86 – 10064 Pinerolo (TO)
e-mail:  segreteria@cdbitalia.itwww.cdbitalia.it

Care sorelle e cari fratelli della Chiesa Evangelica Valdese,

desideriamo condividere con voi questo giorno di memoria e di festa. Sono passati molti anni da quel lontano 17 febbraio 1848 quanto Carlo Alberto firmava le Lettere Patenti con cui concedeva i diritti civili ai Valdesi e poco dopo, il 29 marzo agli Ebrei. Si apriva un’epoca nuova e dopo secoli di persecuzioni e di umiliazioni, venivano riconosciuti dignità e diritti.

Soprattutto oggi è importante fare memoria di questo evento che ha cambiato la storia del Piemonte prima e dell’Italia poi, che ci testimonia ancora oggi quanta fatica sia costato il poter giungere a professare “pubblicamente” la propria fede e le proprie convinzioni senza per questo essere discriminati/e.

Ma il 17 febbraio è anche una festa laica perché riguarda la libertà di tutti e di tutte. Infatti, la libertà ed il diritto esistono solo laddove questi vengono riconosciuti ad ognuno/a, senza distinzione di cultura, religione o condizione sociale.

Non si tratta però di celebrare un passato che ha prodotto valori oggi “genericamente condivisi”, quanto di riflettere su un cammino non ancora pienamente compiuto che incontra, non solo in Italia, molti ostacoli. La ricerca e la conquista della libertà dovrebbero essere invece un segno distintivo per tutti/e, credenti e non credenti, di ieri e di oggi.

Libertà e diritti non sono mai un regalo, una concessione, una mediazione al ribasso, ma sempre il frutto di anni di impegno, di passioni, di una fiducia che non demorde, non si accontenta, non tace. Oggi più che mai è ancora necessario festeggiare la libertà. Sulla libertà e sui diritti si deve vigilare, niente è acquisito una volta per sempre.

Grazie, cari fratelli e care sorelle, della vostra fedeltà alla sequela dell’Evangelo: ogni giorno testimoniate la vostra fede nell’annuncio della giustizia, della solidarietà, dell’accoglienza che sono il segno dell’amore di Dio per noi e dell’amore che tutti e tutte ci unisce.

Desideriamo celebrare con voi questa giornata di memoria e di festa con l’augurio di unire ancora i nostri passi nella ricerca e nell’annuncio di quell’Amore che Gesù percorrendo le strade della Palestina ci ha insegnato.

Cordiali saluti.

La Segreteria Tecnica Nazionale
delle Comunità Cristiane di Base italiane

Pinerolo (To), 17 febbraio 2017

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.